CORTILI APERTI ROMA_AAF 2 CFU

20 e 21 Maggio 2017
Il 20 e 21 Maggio 2017 a Roma si terranno le Giornate Nazionali dell’A.D.S.I.
Dal 1996 l’Associazione Dimore Storiche Italiane (A.D.S.I.) organizza la manifestazione “CORTILI APERTI ROMA” per offrire al pubblico l’opportunità di esplorare i cortili delle più significative dimore storiche private
romane, nonché di assistere e partecipare gratuitamente a una serie di eventi culturali come mostre e concerti. Inoltre alcuni cortili ospitano artigiani e restauratori per sottolineare lo stretto legame che unisce i
palazzi e l’artigianato.
Tra quelli che partecipano regolarmente alla manifestazione vi sono i palazzi Borghese, Del Drago, LanteAldobrandini, Lepri, Massimo Lancellotti, Pasolini, Ruspoli, Sacchetti, Sforza Cesarini, Torlonia e numerosi
altri.
 
L’edizione 2015 di “CORTILI APERTI ROMA” è stata un grande successo: ventuno cortili aperti, 29 espositori, 50.000 presenze, il doppio dell’anno precedente. Quest'anno la manifestazione è prevista
per sabato e domenica 20-21 maggio, dalle ore 10:00 alle ore 19:00. L’ingresso è gratuito. Abbiamo in programma numerosi cortili, tanti espositori, e ci aspettiamo un numero ancora maggiore di visitatori.
Vi saranno manifestazioni di contorno con mostre e concerti.
 
Maggiori dettagli sulle edizioni precedenti:
 
Come si svolgono le Giornate Nazionali
Simultaneamente in tutta Italia, nelle città che aderiscono alla manifestazione, in alcuni palazzi storici privati vengo aperti i cortili ai visitatori per l’intera durata delle due giornate.
È di fatto l’occasione con cui l’A.D.S.I., intende relazionarsi come Associazione con il territorio, finalizzata a sensibilizzare e favorire la valorizzazione e la cura delle dimore storiche, affinché tali immobili possano essere tramandati nelle migliori condizioni, e in qualche modo integrati con la vita della città.
 
Cortili Aperti - Artigianato e Restauro nelle Dimore Storiche. Edizione 2016
Sabato 20 e Domenica 21 Maggio l’Associazione Dimore Storiche Italiane - Sezione Lazio presenta a Roma la manifestazione “Cortili Aperti - Artigianato e Restauro nelle Dimore Storiche” nell’ambito della sesta edizione delle “Giornate Nazionali A.D.S.I.”. Artigiani e Restauratori espongono nelle corti di alcuni dei più suggestivi palazzi romani, per un programma ricco di appuntamenti. “L’artigianato ed il restauro stanno cambiando volto.
 
Coniugare la manualità con le nuove tecnologie e nuove forme di comunicazione è la vera sfida" – afferma il coordinatore della manifestazione Filippo Massimo Lancellotti – “Oltre trenta, fra marmisti o ‘marmorari’, come si dice a Roma, doratori, stuccatori, laccatori, corniciai, vetrai, ceramisti, bronzisti, argentieri, mosaicisti, pittori a encausto, restauratori della carta, della ceramica, del vetro, dei tessuti. E poi i restauratori di dipinti e di affreschi, a cui è affidato il compito fondamentale della conservazione del patrimonio artistico” A corredo della visita due suggestive mostre fotografiche: suggestivi scatti fotografici che descrivono Roma e la Campagna romana, dal 1870 al 1940, provenienti da collezioni private, compongono la mostra curata da Giada Lepri. Una seconda mostra fotografica sarà allestita con gli scatti di Valerio Ventura, promettente artista, socio del Gruppo Giovani A.D.S.I. Lazio; inoltre si potrà assistere a concerti di vario genere allestiti nei cortili.
 
I compiti dei volontari
Alla luce delle bellissime esperienze degli anni passati, crediamo che quest’attività sarebbe altamente formativa in particolar modo per studenti di architettura, e storia dell’arte o di qualunque altra materia
umanistica, poiché rappresenta un’occasione per confrontarsi, a volte per la prima volta, con il racconto e la condivisione di una parte di città spesso sconosciuta ed inaccessibile, come sono i cortili di palazzi storici romani privati, in un consesso non-universitario.
Gli studenti che accetteranno di partecipare in qualifica di volontari, saranno divisi per i cortili in piccoli gruppi, per lo più a coppie. 
Ogni studente/volontario avrà il compito di accogliere i visitatori nel cortile e di illustrare la storia artistica e architettonica del cortile e presentare la pubblicazione edita per l’occasione, disponibile per i visitatori ad offerta libera.
 
L’A.D.S.I. si impegna gratuitamente a:
- organizzare una riunione di orientamento con i volontari nella sede nazionale, largo dei Fiorentini 1, in cui verrà spiegato lo svolgimento delle giornate e distribuito il materiale per le spiegazioni dei cortili;
-fornire tutto il materiale riguardo la storia dei singoli cortili;
- istruire i volontari a promuove l’evento nei giorni precedenti all’evento;
- A.D.S.I. possiede assicurazionione;
Si stima che l’impegno dello studente/volontario ammonti a circa 50 ore effettive, in cambio di cui verrebbe prevista l’assegnazione di 2CFU.
Rimango a disposizione per qualsiasi chiarimento, nella speranza di a ere al più presto un riscontro positivo.
 
Arch. Patrizio Mario Mergè
Co-Responsabile Gruppo Giovani Lazio
333 3234020
L’Associazione Dimore Storiche Italiane, nata nel 1977, è un Ente morale riconosciuto senza fini di lucro e riunisce i titolari di dimore storiche presenti in tutta Italia.