Laboratorio di critica teatrale

Laboratorio teatrale, docente proponente: prof. Guido Di Palma

Laboratorio teatro
Titolo: Laboratorio di critica teatrale
Semestre: I SEMESTRE
Docente proponente: prof. Guido Di Palma
Titolare del laborarorio: dott. Sergio Lo Gatto
Email per info: slgteatro@gmail.com
Iscrizioni: michele.tosto@uniroma1.it
Data di inizio: 17 novembre 2015, ore 13,00
Periodo di svolgimento: novembre 2015 - giugno 2016
Frequenza: almeno una volta la settimana per 2 ore.
Numero partecipanti: 30
Cfu: 2

Modalità di selezione: Colloquio motivazionale
Iscrizioni: a partire dal 19 ottobre 2015.
Termine iscrizioni: 15 novembre 2015
SELEZIONI IL 17 novembre 2015 ore 13,00 AULA A
Luogo di svolgimento: Aule ex Vetrerie Sciarra

CALENDARIO INCONTRI:
24 novembre 2015, dalle 13 alle 15 in Aula A
dal 1 dicembre al 12 gennaio dalle 13 alle 16 in AULA G
dal 19 gennaio al 23 febbraio dalle 14 alle 16 in AULA G.

I colloqui conoscitivi, riservati agli studenti che si saranno prenotati entro la scadenza prevista, si terranno il 17 novembre 2015 alle ore 13,00 nell’Aula A (Piano Terra, ex Vetrerie Sciarra).

Lo scopo di questo laboratorio è di riunire un gruppo di studenti e guidarli alla scoperta dell'offerta teatrale romana, con l'obiettivo di trasferire, discutere ed elaborare gli strumenti fondamentali per l'analisi critica del teatro contemporaneo attraverso un laboratorio di visione e scrittura declinato su vari formati. Verranno analizzate e messe in pratica la forma recensione, intervista, comunicato stampa, presentazione e dossier di approfondimento. Verranno attivate convenzioni con vari teatri della città, in modo da fornire ai partecipanti la possibilità di visionare un calendario di spettacoli eterogeneo che metta alla prova la capacità di analisi e di approfondimento sui diversi linguaggi della scena contemporanea, analizzando anche la comprensione del contesto in cui essi vengono presentati.

Verranno invitati professionisti del settore del giornalismo culturale, della critica (carta stampata, radio, tv) e operatori teatrali, che offriranno gratuitamente ai partecipanti delle lezioni/incontri su temi specifici.