Teatro e Critica a Short Theatre 12

Una chiamata per lo spettatore

ANATOMIA DELLO SPETTATORE
la critica come pratica collettiva

Anatomia dello spettatore - un progetto della rivista online Teatro e Critica per Short Theatre 12 - è un’indagine sulle forme di spettacolo partecipative e inclusive.
Chi è lo spettatore teatrale oggi? Che cosa è chiamato a fare?

Cerchiamo 15 spettatori ‘non abituali’, non addetti ai lavori e interessati a confrontarsi in un percorso di dialogo e di scoperta attorno alle arti sceniche contemporanee.

CHE COSA FAREMO?
I partecipanti raccolti in un focus group vedranno 5 spettacoli del festival Short Theatre 12; si riuniranno, insieme ad altri spettatori del festival, in 2 incontri alla presenza degli artisti, per discutere quelle proposte artistiche che mettono alla prova il ruolo e la funzione dello spettatore.
I partecipanti al focus group usufruiranno di una speciale CARD con 5 spettacoli a soli 25€.

PROGRAMMA SPETTACOLI E INCONTRI

  • El Conde de Torrefiel, Guerrilla – 7 settembre
  • 1° Incontro del Focus Group – 9 settembre ore 18.00
  • Anna Borralho e João Galante, Trigger of Happiness – 8 settembre
  • Lotte Van den Berg / Antonio Tagliarini / Daria Deflorian, Cinéma Imaginaire – 9 settembre
  • Rimini Protokoll, Nachlass – 13 settembre
  • 2° incontro del Focus Group – 15 settembre ore 19.00
  • Societat Doctor Alonso, Anarchy – 15 settembre
  • Ivana Müller, Annotare (conferenza) – 12 settembre

ISCRIZIONI

Per partecipare al focus group inviare una breve dimostrazione di interesse corredata di qualche informazione sul percorso personale e professionale a teatroecriticalab@gmail.com
inserendo nell’oggetto della mail "ANATOMIA DELLO SPETTATORE".