Laboratorio di didattica del cinema nella scuola. film e media literacy

Docente proponente: Prof: Andrea Minuz - 1 CFU

LABORATORIO DI DIDATTICA DEL CINEMA NELLA SCUOLA.
FILM E MEDIA LITERACY

1 cfu

Semestre: I semestre
Docente proponente: Andrea Minuz
Coordinatore: Simone Moraldi
Data di inizio: venerdì 16 novembre 2018
Numero partecipanti: massimo 30
Email per info e iscrizioni: simone.moraldi@gmail.com

[NOTA: Si raccomanda di leggere attentamente le modalità di iscrizione in calce e di iscriversi soltanto se si è certi di poter frequentare il laboratorio. In questo modo non si precluderà ad altri studenti che sarebbero interessati la possibilità di partecipare].

Frequenza: 7 incontri di 2 ore in presenza+monte ore di lavoro a distanza

Incontri:
venerdì 16/11/2018 ore 17-19 aula B Ex Vetrerie Sciarra
venerdì 23/11/2018 ore 17-19 aula B Ex Vetrerie Sciarra
venerdì 30/11/2018 ore 17-19 aula B Ex Vetrerie Sciarra
venerdì 07/12/2018 ore 17-19 aula B Ex Vetrerie Sciarra
venerdì 21/12/2018 ore 17-19 aula B Ex Vetrerie Sciarra
venerdì 11/01/2019 ore 17-19 aula B Ex Vetrerie Sciarra
venerdì 18/01/2019 ore 17-19 aula B Ex Vetrerie Sciarra
venerdì 01/02/2019 ore 17-19 aula B Ex Vetrerie Sciarra

Programma:
Il laboratorio si propone di creare uno spazio di riflessione sulle metodologie e le strategie di alfabetizzazione al cinema e all’audiovisivo per una didattica rivolta a vari tipi di destinatari, con un’attenzione particolare al giovane pubblico e in stretta correlazione con il mondo della scuola.
Il laboratorio sarà costituito da incontri teorico-metodologici, produzione di risorse e materiali didattici e simulazioni di attività didattiche di gruppo.
Dal punto di vista teorico si esplorerà in cosa consiste l’alfabetizzazione al cinema e ai media audiovisivi, quali sono i suoi principi generali e le sue linee-guida, qual è il ruolo dell’alfabetizzazione al cinema e all’audiovisivo nella società civile e la sua storia. Si indagherà, inoltre, in che modo tale ambito di azione si è collocato nel più vasto insieme delle politiche dell’educazione e della cultura a livello nazionale ed europeo e come si articola il patrimonio di conoscenze teoriche con il vasto campo di applicazioni pratiche in tale ambito.
Da un punto di vista pratico si analizzeranno quali sono in Italia i soggetti e le istituzioni attivi in tale ambito, lo statuto e il grado di riconoscimento dell’operatore di pedagogia dell’audiovisivo, come si inserisce una progettazione in tal senso nel più vasto insieme dell’intervento sociale, culturale ed educativo.
Infine, sulla base delle metodologie e degli approcci funzionali a un’alfabetizzazione al cinema e all’audiovisivo analizzati, i partecipanti saranno coinvolti in un’esercitazione di progettazione e realizzazione di risorse didattiche e percorsi didattici interattivi, di carattere individuale o di gruppo. Alla fine del percorso è prevista una restituzione collettiva dei progetti realizzati.

Modalità di prenotazione:
Sarà possibile prenotarsi dalla mezzanotte del giorno venerdì 2 novembre fino al giorno martedì 6 novembre 2018 al seguente indirizzo e-mail: simone.moraldi@gmail.com.
I 30 studenti saranno selezionati in base all'ordine cronologico in cui sono pervenute le richieste (farà fede l’orario di invio della mail). L’effettiva ammissione alla frequenza del laboratorio sarà notificata tramite posta elettronica entro e non oltre venerdì 9 novembre.