Premio Cesare Zavattini 2018

Scadenza domande 22 giugno 2018

Al Premio Cesare Zavattini possono concorrere, attraverso un bando pubblico, giovani film-maker professionisti e non, di qualsiasi nazionalità, di età compresa tra i 18 e i 35 anni: basta presentare il progetto di un film documentario, della durata massima di 15 minuti, che preveda l’utilizzazione anche parziale del materiale filmico della Fondazione Aamod e degli archivi partner. Fra i progetti pervenuti, una Giuria composta da importanti personalità del cinema italiano sceglie dieci finalisti, i cui autori hanno la possibilità di partecipare a un percorso formativo e di sviluppo guidato da affermati professionisti. Al termine, la stessa Giuria seleziona fra i finalisti tre progetti vincitori che, oltre a utilizzare liberamente, con licenze Creative Commons, il materiale filmico dell’Aamod e degli archivi partner, ricevono servizi gratuiti di supporto per la realizzazione dei cortometraggi e la somma di 2.000 euro per ciascun progetto realizzato. Il percorso formativo e di sviluppo si terrà fra luglio e dicembre 2018, mentre la fase realizzativa è prevista fra gennaio e giugno 2019.
Al link tutte le info
http://premiozavattini.it/