Menu Principale

PRIVITERA Massimo

Massimo Privitera (Catania, 1956) è professore straordinario di musicologia presso l’Università di Palermo. In precedenza ha insegnato presso l’Università della Calabria e presso i Conservatori statali e non statali (dove è stato anche Bibliotecario). Ha pubblicato saggi sulla musica di Monteverdi, Marenzio, Vecchi, Gesualdo, Celano, Valentini, Tonelli, nonché sulla produzione di Erik Satie; al 2000 risale una monografia su Arcangelo Corelli. Ha curato le edizioni moderne dei Madrigali di Frescobaldi (con Lorenzo Bianconi), delle Canzonette a sei voci di Vecchi (con Rossana Dalmonte), dei Madrigali di Achille Falcone. Ha curato la prima traduzione italiana degli scritti di Edward Lowinsky. Attualmente lavora sul tema ‘Eros e musica nel Rinascimento’, e sulla
canzone del Novecento (ha pubblicato saggi sulle canzoni dei fratelli Gershwin, sulla Macchietta, sulla canzone napoletana, sulle Barcarole). Alla principale attività di musicologo, Massimo Privitera affianca quella di direttore di coro, arrangiatore e vocalista.

SSD: 
L-ART/07
Ruolo: 
Professore Ordinario
Email: 
massimoprivitera@alice.it
Università: 
Palermo